Home  
lunedì 23 ottobre 2017
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Imposta come Homepage
 Aggiungi ai Preferiti
 Imposta come Homepage
Utenti Online

Random Flickr Images
Area Informativa
Comune di Campana (CS)
Asmenetcalabria
 
Articoli più recenti
Ultimi commenti
Random Fotogallery

Centro Storico

Centro Storico

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Centro Storico

Campana e il Territorio di Oggi

Centro Storico

Torre dell'Orologio

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Campana e il Territorio di Oggi

Campana e il Territorio di Oggi

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Campanesi

Incavallicata - L'elefante di Campana

Centro Storico

Campanesi
Archivio Articoli
archivio
Giornali del Sud
giornalidelsud
Tg3 Calabria
telegiornale
Campanaelefante premiato
sito_premiato  
Pubblicità
 newagricalannounce
autoscuola___migliarese
 
lagardenia
conad_campana
Ricette
Il Browser più adatto
Questo  Portale è stato ottimizzato per i browser Firefox e Internet Explorer 7
firefox3
ie7
Your IP
Dein System:

Deine IP: 54.81.73.2
Dein ISP: amazonaws.com
Visitor Stats
Advertisement
I Giganti di Pietra di Campana - Teoria Pirro e gli elefanti indiani
Scritto da Carmine Filippo Petrungaro   
 I Giganti di Pietra di Campana - Teoria Pirro e gli Elefanti indiani - Campana, 14 Gennaio 2005 - Quesito e dibattito sul mistero dell'Incavallicata. Teorie di Carmine F. Petrungaro - Cari amici, è arduo interpretare ed illustrare le idee degli Antichi con un linguaggio moderno e razionale. Volendo indagare il senso dei loro miti e culti, con la visione e i concetti del mondo di oggi, non ci si dovrà attendere una risposta univoca. Questo vale anche per il sito dell'Incavallicata, con le sue rocce e le sue grotte, scolpite sicuramente più a scopo sacrale che propagandistico. Probabilmente nessuno dei monumenti storici di Campana offre tanto materiale per gli appassionati e i ricercatori di storia quanto l'Elefante di Campana e il gigante seduto.
Leggi tutto...
 
Video - Il Mulino nel Canyon
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
Video - Il Mulino nel Canyon - Mi fermo su uno sperone roccioso, con vista panoramica su ertissimi dirupi dai colori variegati. Mi soffermo alcuni istanti a guardare. Vedo il borgo del mio paesino, arroccato sulla cresta antistante. Campana, un comune di circa 1800 abitanti ai piedi dei monti della Sila, in provincia di Cosenza. In passato era noto come Kalasarna in greco-calabro. Inizio a catturare le prime immagini. Poi mi avvio per scendere giù a valle, proseguendo per i terrazzamenti ai margini del borgo. Il mio cammino inizia appena dietro la chiesa della Confraternita, devota alla Madonna di Costantinopoli. Prima di intraprendere questo percorso bisogna munirsi di speciali scarponi e magari anche di un buon bastone, perché in alcuni punti il terreno diventa impervio e scivoloso. Se siete camminatori amatoriali, questo è uno dei percorsi da trekking più affascinante, poiché consente di immergersi all'interno della montagna fino a raggiungere le acque del torrente. Molto impegnativo e decisamente suggestivo!!! Ovviamente non fatevi mancare la macchina fotografica per catturare gli scenari migliori. Il sole è già alto. La giornata promette bene e il cielo è limpido. Come di consueto scendo nelle profonde gole del canyon di Campana, ma questa volta sull’antica mulattiera del torrente Azzolino, che sarebbe in realtà il giovane fiume Nicà, che nasce sulle cime del Raju, non distante dai megaliti dell’Incavallicata.
 
Leggi tutto...
 
Video - C'era una volta Kalasarna
Scritto da Carmine F. Petrungaro   

Video - C'era una volta Kalasarna - C’era una volta la storia di Campana, da toccare con le proprie mani. C’erano degli archi molto suggestivi, forse di fattura medioevale, forse di epoca normanna. C’erano case signorili e popolari con terrazzini e cisterne sotterranee, c’erano i vicoletti con piccole botteghe. Non esiste più quel luogo meraviglioso e suggestivo, dove il desiderio di ricordare nomi, date e affetti, si trasformava ogni volta in emozione e amore per le proprie origini e il paesello. Siamo un’eccezione o dovrei pensare che i piccoli borghi antichi siano in via di estinzione, anche nel resto d’Italia? O dovrei pensare che tutto questo sia un fenomeno raro e tutto calabrese? Come si sentono i compaesani che tornano dopo tanti anni, a cercare quei vicoletti, dove hanno trascorso l'infanzia e la giovinezza che, per quell'età appare eterna? Eterni sono la storia e i ricordi, ma non la materia. Almeno è rimasta la fontana con il suo mormorio, piazzata in quel luogo agli inizi del secolo scorso.

 

Leggi tutto...
 
Video - Passeggiata sulle colline innevate dell'Incavallicata
Scritto da Carmine F. Petrungaro   

Video - Passeggiata sulle colline innevate dell'Incavallicata - Drive up to the top of mountain and back down. Scenic drive on snowy hills and walk to the giant stones and rocks of Sila Mountains, near Campana CS, in Calabria, Italy. Trip to megaliths, weird standing rocks, one of them vaguely humanoid, the other one similar to an asian elephant.

 

Leggi tutto...
 
Video - Tramonto a Campana Beach - Sunset at Campana Beach
Scritto da Carmine F. Petrungaro   

Video - Tramonto a Campana Beach - Luglio 2017 (San Cataldo - Cariati CS). In estate non c'è niente di più bello che stare in spiaggia fino a tardi, quando il caldo inizia a diminuire, e riempirsi gli occhi, ammirando un bellissimo tramonto. Poiché il numero di turisti e bagnanti di Campana é consistente, Campana Beach é il soprannome che i Campanesi danno a San Cataldo, piccolo quartiere di Cariati, in provincia di Cosenza. Altro soprannome é "Riviera dei Campanesi".

 

 
Video - La Porta della Trinità
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
Video - La Porta della Trinità chiamata oggi "porta dh'eternità" nel gergo popolare dei Campanesi. Questa struttura è l'ultimo baluardo dell'antica cinta muraria, a strapiombo sul canyon di Campana. Storia da toccare con le proprie mani. Da notare nel filmato anche la viuzza che si snoda a serpentina in ripida salita, fino a giungere alla sommità del paese, dove un tempo sorgeva l'antica roccaforte bruzia di Kalasarna, abitata da guerrieri-pastori. Nell'antichitá questa mulattiera, forse di origine bizantina o normanna, era l'unica via di comunicazione che collegava Kalasarna al mondo esterno. Costeggiando il fiume Nicá, si arrivava sulle foci e ai mercati della costa. Di qua passarono contadini, donne con cesti e barili sulla testa, allevatori, mandrie di capre e animali da soma. In questo filmato vediamo la Porta dell'Eternità dopo la bufera di capodanno. Qua e là scorgiamo ancora resti di neve. L’ondata di freddo, che noi chiamiamo Tramontana, ha colpito tutto il Meridione e anche questa zona. Cosa assai rara. Uno spettacolo.
 
Leggi tutto...
 
Nuova Ferrovia Jonica - Accordo tra Regione e Trenitalia
Scritto da Il Crotonese   

 Nuova Ferrovia Jonica - Accordo tra Regione Calabria e Trenitalia - Investimenti per 500 milioni. E’ stato sottoscritto questa mattina alla cittadella della Regione Calabria l’accordo con Trenitalia per l’ammoderno e la velocizzazione della linea ferrovia ionica che comporta un investimento di oltre 500 milioni di euro finalizzati ad adeguare i tracciati, eliminare passaggi a livello e migliorare i sottopassi, riqualificare le stazioni e mettere in esercizio nuovi treni. Alla sottoscrizione dell’accordo erano presenti il governatore calabrese Mario Oliverio, l’amministratore delegato di Rfi, Maurizio Gentile, e il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio. “Abbiamo compiuto una scelta: quella di investire in grandi progetti di ammodernamento strutturale di cui la Calabria ha bisogno” ha detto il presidente Oliverio, aggiungendo che gli obiettivi sono quelli di “consentire una migliore accessibilità alla regione” e “una migliore mobilità nella regione”.

Leggi tutto...
 
Video - Il Lago di Cecita - Agosto 2007
Scritto da Carmine F. Petrungaro   

 Video "Il Lago di Cecita" -  Siamo in agosto, nel 2007. Mi trovo in viaggio da Campana (Cs) verso Cosenza. Ho appena lasciato le “Fossiate” alle mie spalle e proseguo tra meravigliosi pini giganti verso Camigliatello Silano. Mi avvicino al lago di Cecita. Mentre in quella giornata torrida e afosa seguo la costa del lago sulla statale silana 177, vedo una grande ombra passare sopra la mia auto. Mi chiedo cos’era. Fermo l’auto e alzo la testa verso il cielo per dare un'occhiata. Vedo un Canadair della Protezione Civile, mentre scende di quota e si avvicina pericolosamente alle cime dei pini, per abbassarsi ancora fino a raggiungere lo specchio del lago. In quel momento mi rendo subito conto, di assistere a delle operazioni di spegnimento di alcuni incendi, che stanno devastando la regione. Il Canadair, vola a filo sullo specchio del lago per fare "acquata".

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 14 di 213
Ora e Data
Fuso Orario
I giorni in campanese
Lunedì - Dhuni
Meteo di Campana
Alba e Tramonto
07:2612:5218:17
Comune di Campana (CS)
AC Campana Calcio

 
Campana - Calopezzati 6:0 Dom. 19 marzo 2017. - Ultime due Partite: Fedula Sport E Social - Campana 3:4 Dom. 26 marzo 2017... Campana - Torretta 0:0 Dom. 2 aprile.
 
Fase Lunare
"Crescente (falce)"
La Luna è "Crescente (falce)"
WebCam Camigliatello
webcam
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Fiera della Ronza
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante
Amici
lucianobovinaphotographer
luoghi_misteriosi
calabrialogos
giuseppe_lerose
arangara_
salviamocampanaonlus
antonello_tridico
Università della Calabria
Campana (CS) Club