Home  
martedý 18 giugno 2019
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Imposta come Homepage
 Aggiungi ai Preferiti
 Imposta come Homepage
Utenti Online
Abbiamo 2 visitatori online

Random Fotogallery

Centro Storico

Centro Storico

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Campana e il Territorio di Oggi

Centro Storico

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana

Le cose che non vorremmo vedere a Campana
Area Informativa
Comune di Campana (CS)
Asmenetcalabria
 
Articoli pi├╣ recenti
Ultimi commenti
Archivio Articoli
archivio
Giornali del Sud
giornalidelsud
Tg3 Calabria
telegiornale
Campanaelefante premiato
sito_premiato  
Pubblicità
 newagricalannounce
autoscuola___migliarese
 
lagardenia
conad_campana
Ricette
Il Browser pi├╣ adatto
Questo  Portale è stato ottimizzato per i browser Firefox e Internet Explorer 7
firefox3
ie7
Your IP
Dein System:

Deine IP: 3.84.130.252
Dein ISP: amazonaws.com
Campana (CS) Club
Advertisement
Programma Agosto Campanese 2016
Scritto da MONTESANTO SAS   
 Programma Agosto Campanese 2016 - ECCO IL PAESE DELL’ELEFANTE DI PIETRA D’ESTATE CAMPANA, AL VIA LA 45ESIMA PROGRAMMAZIONE MUSICA POPOLARE, IDENTITÀ, TEATRO, ARTE E CULTURA. CAMPANA (Cs), Lunedì 1 Agosto 2016 – IL PAESE DELL’ELEFANTE e della plurisecolare Fiera della Ronza è pronto ad accogliere visitatori da tutto il territorio per la 45esima edizione della programmazione socio culturale estiva. Identità, musica popolare, enogastronomia, cultura, arte e teatro. Questi gli ingredienti del cartellone estivo proposto dall’Esecutivo guidato da Agostino CHIARELLO con il centro storico ancora una volta protagonista.

Leggi tutto...
 
Video - L'Elefante di Pietra di Campana
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
 Video - L'Elefante di Pietra di Campana - L'Elefante di Pietra di Campana - Video incentrato sul quesito e mistero dei giganti dell'Incavallicata e dell'elefante di pietra, come testimone del passaggio dell'armata di Pirro in Calabria. Pirro sbarca sulle coste pugliesi: i Bruzi si preoccupavano della loro autonomia e quindi si allearono con i vicini Sanniti e il re Pirro, sbarcato in Puglia nel 281 a.C., con 26000 uomini e 26 elefanti da guerra, quando anche l'elemento ellenico apparve in quegli anni in grave pericolo. Nell'anno 281 quindi tutta l'Italia meridionale era in armi. Quest'Italia meridionale contro la quale Roma sta per entrare in guerra, i suoi paesaggi, i suoi olivi, i suoi boschetti di querce e di pini, i suoi pastori ingenui e sognatori, che non avevano mai visto né sentito parlare di elefanti. I Romani non ne conoscevano neanche l'esistenza, tanto da averli scambiati inizialmente per dei grandi buoi, i famosi "buoi lucani". Cornice deliziosa di una guerra atroce. Certo è che alla prima vista degli elefanti, sia i Bruzi sia i Romani hanno provato ammirazione e paura. Motivo sufficiente per scolpire un elefante nella roccia e rendere omaggio ad un animale mai visto? Forse si, perché con gli elefanti di Pirro i Bruzi subirono il primo impatto traumatico, era il loro primo contatto con i pachidermi. Quando 60 anni dopo arrivò Annibale, questo impatto era già stato superato.
 
Leggi tutto...
 
Video - SS Madonna di Costantinopoli 2015
Scritto da Carmine F. Petrungaro   

 SS Madonna di Costantinopoli - Video del 2015 incentrato sul culto mariano della SS Madonna di Costantinopoli, venerata a Campana, dalla Confraternita e dai fedeli il 4 agosto. Foto e filmato della messa, processione e fuochi d'artificio. La tradizione vuole il culto importato dall'Impero Romano d'Oriente e dalla sua capitale Costantinopoli. Furono gli imperatori stessi a portarla alla testa dei loro cortei trionfali, come indicatrice e guida della via, avvalorando in questo modo il titolo di "Odigitria". Ad incrementarne il culto a Costantinopoli contribuì l'imperatrice Pulcheria che volle stabilire una devozione particolare verso la Madre di Dio nei martedì: questo perché la definizione dommatica della Divina Maternità pare che sia avvenuta di martedì e inoltre perché di martedì, in quello successivo alla Pentecoste, per intercessione della Madonna, il popolo di Costantinopoli avrebbe avuto una vittoria sui persiani che avevano posto l'assedio alla città.

Leggi tutto...
 
Monza - Nicola Scalise, 83 anni, si difende da aggressore marocchino
Scritto da Newsitalys   

 Monza - Nicola Scalise, 83 anni, si difende da aggressore marocchino - “Quando mi ha dato uno spintone, non ci ho visto più. Perché è vero che lui aveva oltre cinquant’anni di meno, ma io sono ancora forte…”.E forte Nicola Scalise, 83 anni, lo è davvero, nel corpo e soprattutto nello spirito. La sua energia gli ha permesso di tener testa l’altro pomeriggio a un energumeno di 30 anni, un marocchino senza fissa dimora e con il permesso di soggiorno bell’è scaduto, che ha scelto proprio la persona sbagliata per fare il gradasso: ha picchiato infatti il padre di Francesco Scalise, attuale vicequestore e primo dirigente del «Commissariato di Polizia di Monza, per farsi giustizia di quel «vecchietto» che aveva osato protestare quando aveva visto un altro giovane marocchino mettersi a urinare senza alcun senso del pudore in mezzo ai giardinetti pubblici di via Azzone Visconti, a due passi dal centro di Monza.

Leggi tutto...
 
Video incentrato sul Brano Seculu Brigante
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
 Video incentrato sul brano "Seculu Brigante" tratto dall'omonimo Album, Seculu Brigante di Calabria Logos. Produzione anno 2003. Seculu Brigante si commenta da solo, ma ecco le parole del brano: "Sulu a guagliuna mia c'haju trovàtu"...etc. ti fanno venire i brividi. "Seculu brigante" è uno di quei brani che entra nell'anima dei Calabresi, dei Campanesi. Un brano bellissimo che, da molti viene giá considerato un vero inno calabrese. Musica etnica di suoni e voci armoniosi, di tempi che furono. Ti emoziona e tocca il cuore. Forse perchè parla di distacco dai nostri affetti, dalla nostra patria, dal paesino, dalle cose a noi molto care. Un distacco spesso forzato, doloroso per le nostre comunità e per i calabresi.
Leggi tutto...
 
Fiera della Ronza 2016 - 552esima Edizione
Scritto da MONTESANTO SAS   
FIERA DELLA RONZA - 552^ EDIZIONE - 5-7 GIUGNO 2016 - LA FIERA DELLA RONZA RITORNA ALLA SUA STORIA - DENTRO SOLO CIÒ CHE È IDENTITARIO - ORDINANZA SINDACO E SINERGIA CON SLOW FOOD. CAMPANA (CS), Martedì 31 Maggio 2016 – Fiera della Ronza, ecco la rivoluzione della 552esima edizione: dentro solo ciò che è artigianato locale, street food a Km0, eccellenza enogastronomica ed agroalimentare Made in Calabria. Imperativo Comune-Slow Food: preservare l’identità e far tornare ad essere l’evento del Paese dell’Elefante di Pietra, punto di riferimento per la zootecnia e l’agricoltura per tutta la regione.

Leggi tutto...
 
La schiavit├╣ a Cerisano nel 1600
Scritto da Domenico Canino   
 La schiavitù a Cerisano nel 1600 - Quando vediamo i film sulle lotte per l’abolizione della schiavitù in America alla fine del 1800 e la tratta degli schiavi in Africa, gli schiavi trattati come animali nelle piantagioni di cotone, ci sembrano cose lontane da noi. Non è così, l’Italia ha usato gli schiavi “turchi” o “negri” sino al 1800. E mentre l’Inghilterra e la Francia abolivano la schiavitù intorno 1798, gli Spagnoli che governavano il Sud dell’Italia continuarono ancora. In Calabria abbiamo una copiosa documentazione negli atti notarili e nei processi, circa l’uso degli schiavi. Nel 1300 a Mendicino un certo signor Giovanni lasciava nel testamento l’ordine di liberare i suoi schiavi, se ucciso o catturato dai saraceni. 
Leggi tutto...
 
Notizie dalla Calabria
Scritto da Campanaelefante   

Notizie dalla Calabria



newselefantinoAprile 2016 - ll Crotone guadagna la promozione in Serie A - Il 29 aprile 2016, dopo la partita contro il Modena, pareggiata 1-1, il Crotone guadagna matematicamente, dopo 24 anni di duro lavoro, la promozione in Serie A, la prima della sua storia. L'impresa di Juric fa sognare la città e tutta la Calabria. Il Football Club Crotone, noto anche come F.C. Crotone o, più semplicemente, Crotone, è una società calcistica italiana con sede nella città di Crotone. Il club è stato fondato nel 1910. Con la denominazione di SS Crotona. Fonte Wikipedia.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 57 - 70 di 235
Ora e Data
Fuso Orario
I giorni in campanese
Marted├Č - Marti
Meteo di Campana
Alba e Tramonto
05:4013:0820:37
Comune di Campana (CS)
Fase Lunare
"Calante (gobba)"
La Luna Ŕ "Calante (gobba)"
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Fiera della Ronza
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante
Amici
lucianobovinaphotographer
luoghi_misteriosi
calabrialogos
giuseppe_lerose
arangara_
salviamocampanaonlus
antonello_tridico