Home  
luned 21 agosto 2017
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Imposta come Homepage
 Aggiungi ai Preferiti
 Imposta come Homepage
Utenti - Total Users
343 Registrati
Utenti Online
Abbiamo 2 visitatori online

Random Flickr Images
Area Informativa
Comune di Campana (CS)
Asmenetcalabria
 
Articoli più recenti
Ultimi commenti
Random Fotogallery

Centro Storico

Campana e il Territorio di Oggi

Centro Storico

Torre dell'Orologio

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Campana e il Territorio di Oggi

Campana e il Territorio di Oggi

Via Bizantina, Canyon e Fiume Nica

Campanesi

Incavallicata - L'elefante di Campana

Centro Storico

Campanesi

Gli eventi che ci scuotono

Campana e il Territorio di Oggi

Centro Storico
Archivio Articoli
archivio
Giornali del Sud
giornalidelsud
Tg3 Calabria
telegiornale
Campanaelefante premiato
sito_premiato  
Pubblicità
 newagricalannounce
autoscuola___migliarese
 
lagardenia
conad_campana
Ricette
Il Browser più adatto
Questo  Portale è stato ottimizzato per i browser Firefox e Internet Explorer 7
firefox3
ie7
Your IP
Dein System:

Deine IP: 54.145.95.149
Dein ISP: amazonaws.com
Visitor Stats
Advertisement
25mo Anniversario di attività con la Gelateria Eiscafè Roma E-mail

25° Anniversario d'attività con la Gelateria Eiscafè Roma - Molti sono i Campanesi e i Calabresi da lodare, che sono partiti tanti anni fa da Campana e dai borghi della Calabria, facendosi strada, dopo aver mostrato capacità, ingegno, grandi qualità umane e  creatività artistica. Molti sono quelli che si sono contraddistinti in vari campi professionali. Essi hanno dato notorietà alla nostra terra. Tra questi compaesani ci sono anche quelli che hanno mostrato fantasia e bravura, come la famiglia Patera, che ha festeggiato il 10 settembre dell’anno scorso, a Lage nella Germania settentrionale, il 25° anniversario d'attività con la Gelateria “Eiscafè Roma”.

 

Dedicandosi in tutti questi anni con tanta passione alla preparazione del gelato artigianale e tradizionale italiano, il titolare Saverio Patera, sua consorte Rosa e i figli Mario, Domenico e Daniel, ringraziano tutti i loro clienti per la grande fedeltà mostratagli. Il gelato della famiglia Patera è un prodotto genuino perché viene preparato con frutta fresca e con vera vaniglia, di cui il baccello e la frutta contengono l'aroma prezioso. Questa è la filosofia del nostro paesano Saverio Patera, che invita gli increduli a dare un’occhiata alle macchine del suo laboratorio, aggiungendo “Troppi sono quelli che usano prodotti commerciali, già pronti all’uso, per risparmiare i costi. Altri usano macchine che gonfiano artificialmente il gelato rendendolo schiumoso, per dargli più volume e un aspetto più appetitoso. Ma ciò significa stesso prezzo, ma meno gelato. Questo da noi non succede.” Per questo motivo il gelato dell’Eiscafè Roma è molto apprezzato dai suoi clienti, che se lo possono gustare da marzo a ottobre. La gelateria “Eiscafè Roma” non sopravvivere solo grazie al passaggio della gente, ma proprio perché può contare su una clientela molto fedele, che arriva anche dai paesini limitrofi. Molti di loro sono diventati amici di vecchia data e si ritrovano con molto piacere nella gelateria, perché sanno di trovare da Saverio e Rosa un ambiente accogliente, per gustarsi un buon gelato o per portarsi alle labbra una buona tazzina di caffè aromatico fumante, appunto “Espresso” come amano chiamarlo i Tedeschi. Saverio aggiunge “La gelateria Eiscafè Roma resterà sempre un’attività a conduzione familiare e l’ospitalità, l’atmosfera e l’alto livello di accoglienza e qualità del servizio saranno sempre garantiti.”

Appendice:
Il gelato era conosciuto dai tempi dell’antichità, sia in Cina che nell’Occidente. Allora veniva servito come sorbetto, che secondo il poeta greco Simonide di Ceo, veniva preparato con la neve dei ghiacciai, arricchita di frutta e miele e aromatizzata con acqua di rose. Alessandro Magno preferiva il ghiacciolo, mentre Ippocrate lo prescrisse ai suoi pazienti come antidolorifico. Una curiosità: è  probabile che siano stati i Greci a lasciarci la stessa tradizione della granita fatta in casa, che noi Campanesi chiamiamo “scirubetta”. E’ risaputo, che nel nostro paesino, dai tempi antichi, quando nevica, si preparano granite con neve fresca e con il mosto cotto. Un parente che è andato pari passo con il gelato. Chi di noi non ricorda i bei momenti davanti al focolare, con in mano il bicchiere pieno di “scirubetta”?

Traduzione e testi aggiuntivi a cura di Carmine F. Petrungaro
Campanaelefante.com
 
< Prec.   Pros. >
Ora e Data
Fuso Orario
I giorni in campanese
Lunedì - Dhuni
Meteo di Campana
Alba e Tramonto
06:2613:1019:54
Comune di Campana (CS)
AC Campana Calcio

 
Campana - Calopezzati 6:0 Dom. 19 marzo 2017. - Ultime due Partite: Fedula Sport E Social - Campana 3:4 Dom. 26 marzo 2017... Campana - Torretta 0:0 Dom. 2 aprile.
 
Fase Lunare
"Nuova"
La Luna  "Nuova"
WebCam Camigliatello
webcam
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Fiera della Ronza
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante
Amici
lucianobovinaphotographer
luoghi_misteriosi
calabrialogos
giuseppe_lerose
arangara_
salviamocampanaonlus
antonello_tridico
Università della Calabria
Campana (CS) Club