Home arrow Videogallery arrow Campana e la sua Gente arrow Video - C'era una volta Kalasarna  
venerd́ 24 novembre 2017
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Utenti Online
Abbiamo 2 visitatori online

Visitor Stats
Video - C'era una volta Kalasarna E-mail
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
domenica 24 settembre 2017

Video - C'era una volta Kalasarna - C’era una volta la storia di Campana, da toccare con le proprie mani. C’erano degli archi molto suggestivi, forse di fattura medioevale, forse di epoca normanna. C’erano case signorili e popolari con terrazzini e cisterne sotterranee, c’erano i vicoletti con piccole botteghe. Non esiste più quel luogo meraviglioso e suggestivo, dove il desiderio di ricordare nomi, date e affetti, si trasformava ogni volta in emozione e amore per le proprie origini e il paesello. Siamo un’eccezione o dovrei pensare che i piccoli borghi antichi siano in via di estinzione, anche nel resto d’Italia? O dovrei pensare che tutto questo sia un fenomeno raro e tutto calabrese? Come si sentono i compaesani che tornano dopo tanti anni, a cercare quei vicoletti, dove hanno trascorso l'infanzia e la giovinezza che, per quell'età appare eterna? Eterni sono la storia e i ricordi, ma non la materia. Almeno è rimasta la fontana con il suo mormorio, piazzata in quel luogo agli inizi del secolo scorso.

 

E mentre ascolto il gorgogliare dell’acqua, vado catturando immagini di un mondo che non c’è più, di ruderi, di travi di legno e mattoni rimasti in bilico, di un mondo antico che, a quanto pare, stia esalando davvero il suo ultimo respiro. Un vecchio borgo medioevale, un anziano di pietra che sta morendo tra i calanchi in erosione e gli squarci creati dalle ruspe. E’ triste dirlo, ma andateci finchè del nostro patrimonio rimane ancora qualcosa in piedi. I Campanesi hanno una storia, ma non hanno più un centro storico. A Campana, il termine "Centro Storico" è ormai solo una definizione geografica, non più un contesto. Che siano le ruspe o le intemperie, non importa: il risultato sarà sempre lo stesso, finchè non si trova il coraggio di ricostruire. Che ci piaccia o no, ne siamo un po' anche noi responsabili. Il borgo ha perso un po' del suo fascino, ora che è sommerso dalle macerie, lasciate dalle ruspe. Non cambierà nulla e dovremo puntare il dito contro noi stessi, finchè non verrà ricostruito. Dobbiamo impegnarci a farlo tornare un luogo vissuto e bello. Deve tornare ad essere un borgo in cui si respira aria medioevale. Il panorama e la vista che si ha sulle zone circostanti e la fortunata combinazione con la Fiera della Ronza e i megaliti dell’Incavallicata, sono già una mezza vittoria. Si diceva "C'era una volta Kalasarna". Adesso ci chiediamo: "CAMPANA QUO VADIS"? Con la realizzazione di questo video invito tutti gli amici di Campana a percepire profondamente la propria terra e a proteggere il nostro territorio e il patrimonio lasciatoci dai nostri antenati. Insieme daremo un valore sincero alla nostra amata terra. Campana (CS) sempre nel cuore!
 
Carmine F. Petrungaro
Campanaelefante.com

 
Brano musicale "Seculu Brigante" gentilmente concesso da Calabria Logos.
Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.25 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
Pros. >
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante