Home arrow Videogallery arrow Campana e la sua Gente arrow Video - Luci di Natale 2016  
marted́ 18 settembre 2018
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Utenti Online
Abbiamo 3 visitatori online

Visitor Stats
Video - Luci di Natale 2016 E-mail
Scritto da Carmine F. Petrungaro   

 Video - Luci di Natale 2016 - Vado per le viuzze del paesello, percorrendo strade e piazze, tra pensieri e ricordi ormai appartenuti alla mia infanzia. È il mese di dicembre, siamo nei giorni festivi tra il Natale e il Capodanno. Un periodo magico, in cui il paese si riempie di splendide decorazioni e si veste a festa. Ovunque vedo luci natalizie. Si parla di regali e di buon cibo preparato secondo usi e tradizioni del nostro Natale. Il profumo di miele di castagna e spezie dei dolci fatti in casa risveglia i più golosi. Nelle case vedo i decori più raffinati, che avvolgono i piccini in un'atmosfera di fascino. Sembra tutto come prima, come quarant’anni fa. Ma non si sentono più i gruppi delle strenne che percorrono per tradizione le strade al suono di chitarre e zampogne. Possiamo ancora ammirare i suggestivi presepi artigianali esposti nelle chiese della Confraternita e in quella di San Domenico. I bimbi vivono il loro momento magico, ansiosi di vedere realizzati i loro sogni, i regalini. Quando ero ancora un fanciullo, a Natale l’albero e il presepe per me erano le cose più attese. Non mi era consentito sbirciare, ma mi ricordo quel momento magico quando si aprivano le porte del salotto. I miei occhi si illuminano alla vista di quella meraviglia fatta di tanti colori, portati da Babbo Natale. Da lì a poco sarebbe arrivata anche la Befana. Devo ammettere che una parte di quei momenti incantati della mia infanzia è rimasta dentro di me. Quei ricordi e quella magica atmosfera quasi da fiaba riscaldano ancora il cuore.

 
 
Un’altra tradizione caratteristica del nostro paesino, che riaccende i miei ricordi, è quella della cosiddetta “fochira”. Si tratta del falò, che a Campana viene acceso ritualmente per la Vigilia di Natale, davanti alle chiese o nelle piazze principali del paesino. Un falò enorme, che è sempre controllato da mani esperte. Un rito che trae le proprie origini dalle tradizioni pagane, in occasione del solstizio d'inverno, per invocare il ritorno del Sole e forse anche per scacciare i lupi e i demoni. Molto tempo fa la gente usciva da casa, portandosi sedie, dolci, salsicce e vino e addirittura il lavoro all'uncinetto. Ci sedevamo tutti intorno al grande fuoco. Sembrava un rito. Tutti si conoscevano e si scambiavano gli auguri o si raccontavano storie. Il falò di Natale è sempre stato un momento di unione per la comunità. Nei decenni passati se ne accendeva uno per ogni incrocio. Il suo significato si sarebbe perso se avessimo smesso di mantenere viva questa tradizione popolare.
 
Carmine F. Petrungaro
Commenti
Nuovo Cerca
Anonimo  - Luci di Natale a Campana   |2018-02-25 20:41:45
Complimenti per questo bellissimo video e desidero complimentarmi con la giunta comunale per la
bella illuminazione.Da piccolo non ho mai visto una cosa del genere.
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.25 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante