Home arrow Videogallery arrow Campana e la sua Gente arrow Video - Zio Ciccio e i Fichi d'India  
sabato 21 ottobre 2017
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Utenti Online
Abbiamo 3 visitatori online

Visitor Stats
Video - Zio Ciccio e i Fichi d'India
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
sabato 27 febbraio 2016
 Video - Zio Ciccio e i Fichi d'India. Gli Spagnoli portarono dalle Americhe, oltre alle tonnellate d’oro, anche nuovi tipi di verdure e frutti esotici, tra i quali anche il fico d’India (opuntia ficus indica). Questa pianta arrivò nel vecchio mondo precisamente intorno al 1493, un anno dopo la scoperta del continente americano, da parte dell‘ammiraglio genovese Cristoforo Colombo. All’ inizio fu scambiato per un frutto indiano, dato che Colombo e gli Spagnoli credevano di aver scoperto una nuova via marittima per le Indie. Ecco perché il frutto fu subito chiamato fico indiano ovvero fico d’India. Pare che sia stato lo stesso Colombo ad aver scelto il nome.
 
 
 
Il clima del Mediterraneo era ideale e questa pianta si adattò molto bene. Appartiene alla famiglia delle Cactacee, il fico d'india è una pianta a crescita molto rapida che può raggiungere i 3-5 m. di altezza. Oggi è una pianta assolutamente caratteristica del Mediterraneo. I fichi d'India sono stati uno degli alimenti base della dieta azteca e del centro america per migliaia di anni. Si tratta di un frutto molto salutare ed essendo ricco di minerali ha un notevole valore nutrizionale. Il fico d'India è un frutto di forma cilindrica e ha al suo interno una polpa succosa e ricca di semi. Come è ben noto, all’esterno tale frutto si presenta con una particolare caratteristica: è ricoperto di spine! Seguite i consigli e trucchi di zio Ciccio in questo video tutorial, per scoprire come sbucciare correttamente i fichi d' India. Guardate attentamente, non si tratta di scoprire l'acqua calda, visto che la tecnica è semplice. Voilà, finalmente il fico d'India è sbucciato, pronto per essere degustato! Grazie zio Ciccio
Riprese ed Editing Video: Carmine F. Petrungaro


Campanaelefante.com
Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.25 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante