Home arrow Videogallery arrow Campana e la sua Gente arrow Video - Una Camminata nei Ricordi - (Campana CS) Luglio 2016  
mercoledý 29 marzo 2017
Firma il Guestbook
Benvenuti
benvenuti2 bienvenue2 welcome2 willkommen2 bienvenidos2
Menu principale
Home
L'Autore del Portale
Lo Staff Campanaelefante
Collabora anche tu
Contattaci
Guestbook
Avvisi agli utenti
Collegamenti web
Fotogallery
Videogallery
Cerca
Download
Utenti - Total Users
382 Registrati
Utenti Online
Abbiamo 1 visitatore online

Visitor Stats
Video - Una Camminata nei Ricordi - (Campana CS) Luglio 2016
Scritto da Carmine F. Petrungaro   
 Video - Una Camminata nei Ricordi - (Campana CS) Luglio 2016. Mentre scorre il mormorio dell’acqua, vado catturando immagini di un mondo che non c’è più, di un passato, di fontane, di vecchie mura, di travi di legno, di tempi che furono, di un mondo antico che sta esalando il suo ultimo respiro. Tuttavia, il borgo medioevale di Campana ha mantenuto il suo fascino. Un luogo meraviglioso, tranquillo, suggestivo, dove il desiderio di ricordare nomi, affetti, date e luoghi, si trasforma ogni volta in emozione e amore per le proprie origini, per le radici. Penso spesso ai miei nonni. Sicuramente mio nonno Filippo è stato il mio primo pilastro. Lui e mia nonna mi hanno cresciuto, a partire dalla tenera età di soli sei mesi, fino all'età di nove anni. Mio nonno è stato il mio eroe. Ero fiero di lui.
 
 
Egli cavalcava un cavallo elegante e nobile, di razza andalusa. Una cavallina fiera, dalla chioma lunga. A mio nonno devo molti ricordi. Suggestioni impresse nel profondo della mia povera anima. Immagini, profumi e suoni che tornano sempre nei miei sogni, come in un viaggio a ritroso nel tempo. “Carminù, disse mio nonno, tu ora andrai a vivere in mezzo ai Germanesi, in mezzo ai Tedeschi, ma tu non appartieni a loro. Tu appartieni a noi, a Campana. In Germania forse ci dimenticherai, e se succederà, invano cercherai le tracce della tua gente, della tua terra. Non dimenticarci, altrimenti il tempo cancellerà le tue origini." Io sapevo chi ero, io ero di quel mondo lì, facevo parte di quel mondo lì…

Carmine F. Petrungaro.


Campanaelefante.com

Il Portale di tutti i Campanesi


Brani musicali Gema-Free:
Sunset Feeling/Lizenzfreie Musik/ www.EverMusic.de
Ambient Travel/Lizenzfreie Musik/www.EverMusic.de

 

 

 

 

Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.25 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

 
< Prec.   Pros. >
Storia di Campana
storia_di_campana
L'Elefante di Campana
campanaelefante
Vocabolario Campanese
vocabolario_campanese
Arte & Cultura Campanese
Didattica
didattica
La Campana d'Oro
premio_campana_doro
La Banda Musicale
banda_musicale_2
Libri
libri
Premio Web Master
premio_webmaster_campanaelefante