Lettera aperta al Sindaco di Campana
Scritto da Francesco Mangone   
lunedì 10 febbraio 2014
 Lettera aperta al Sindaco di Campana 
10.02.2014 - Gentilissimo Signor Sindaco dott. Manfredi Pasquale, mi chiamo Mangone Francesco da Bologna e insieme a mia moglie Maria Lerose, originaria di Campana, abbiamo ereditato in via Castello 57 un piccolo appartamento. Questo, resta vuoto per 12 mesi l'anno, come si può vedere dai consumi dell’acqua. Come ben sapete, purtroppo ormai, siamo “stranieri” e veniamo solo per qualche giorno all'anno, giusto per ricordare i nostri CARI ( 2 giorni per la commemorazione defunti e qualche giorno in Agosto). Arrivo dunque al problema, che riguarda la mia famiglia, e credo anche buona parte di cittadini, che per motivi di LAVORO, si sono trovati ad abbandonare il proprio paese natio, per avere un futuro migliore per se stessi e per i propri figli.

 

 In passato, e fino alla data 7 -2 - 2013, con cartella EQUITALIA SUD SPA PROV CS, ho pagato €57,00 per spazzatura di Via Castello 57. Si tratta di spazzatura non prodotta, in quando nessuno abita nel suddetto appartamento. Ho comunque pagato. Oggi, mi viene recapitata dal suddetto Comune TARSU ANNO RIF 2013 di €145,00, un aumento del triplo! Ma vedersi triplicata la cifra comincia a fare un certo effetto. Ci costringete a chiudere definitivamente le abitazioni che i nostri genitori, con sacrifici e sudore hanno costruito! Gentilissimo Signor Sindaco, questo non vuol dire NON PAGARE, ma pagare in modo giusto ed equo, in proporzione a chi ci abita. A Bologna, città in cui vivo, la Tarsu è leggermente superiore, circa 200,00€: cifra giusta per un servizio di cui usufruisce la mia famiglia composta da quattro persone.

Questa mia non vuole essere una lettera politicizzata, anzi !!! Essa vuole mettere in luce la disparità tra chi abita e chi no al paese, chi usufruisce di un servizio e chi no!!! Credo che la maggior parte dei Campanesi la pensano come me.

A disposizione per eventuali chiarimenti

Cordiali saluti

Francesco Mangone


A cura di Campanaelefante.com

Commenti
Nuovo Cerca
sbrillu  - Tassa Rifiuti   |2015-04-18 18:34:05
Alcuni anni fa ho chiesto di poter pagare, come accade normalmente in Città di villeggiatura
per le case dei non resideti, di pagare la metà. Mi è stato risposto che non era possibile
perchè così aveva deciso la Giunta Comunale. Anch'io per quindici giorni all'anno di utilizzo
mi trovo a pagare uno sprposito.
Francesco Mangone  - tarsu   |2015-04-18 18:32:42
Carissimo Amico bisogna che ci facciamo sentire in tanti perchè noi le tasse le paghiamo già
dove viviamo e ci vorrebbe un po' di equità. Saluti Francesco
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.25 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."