Resoconto dell'elezione del nuovo Priore di Campana
Scritto da Benevento Giuseppe   
priore_2009_francesco_marino Resoconto dell'elezione del nuovo Priore di Campana
 
L’11 gennaio 2009  nella Chiesa della Confraternita di Maria Santissima di Costantinopoli alle 11.00, si è riunita l’assemblea dei confratelli  per la discussione del seguente o.d.g.: 1) Elezione Priore; 2) Elezione del consiglio di amministrazione; 3) Elezione del cassiere. E’ presente alla riunione il Padre Spirituale della Confraternita Sac. Don Salvatore Spataro.
 
Prima dell'inizio dei lavori dell’assemblea,il Parroco Don Salvatore rivolge una breve esortazione ai 37 confratelli presenti e, quindi, insieme rivolgono una preghiera allo Spirito Santo perché illumini i presenti  a fare bene e ad operare scelte secondo coscienza. Il Priore in carica Tridico Giovanni fa una breve cronistoria del suo mandato  e informa  i presenti che non intende più riproporre la propria candidatura. Fa presente anche di aver contattato diversi confratelli  circa la loro disponibilità alla candidatura e tutti hanno manifestato il loro rifiuto. Quindi rivolge l’invito ai presenti perché  qualcuno si dichiari disponibile a ricoprire la carica di Priore. Nessuno dei presenti, però, si dichiara disponibile. A questo punto Rossano Mario, avanza la proposta di candidare come Priore il confratello Marino Francesco, per la sua esperienza e perché ha ben operato nel periodo in cui ha ricoperto la carica. Intervengono nella discussione  Greco Gabriele e Lerose Giovanni i quali esprimono il loro pieno accordo con quanto detto dal  Rossano Mario. Dopo altri interventi l’assemblea, all’unanimità, accoglie la proposta di candidare alla carica di Priore il confratello Marino Francesco, candidatura che viene fatta propria dal Priore in carica ed esplicitata all’assemblea.  Allora il Priore in carica presenta la lista per l’elezione del Priore, del Cassiere e del Consiglio Direttivo per il triennio 2009/2011. L’elezione avviene, secondo Statuto, con le fave (voto favorevole) e i ceci (voto sfavorevole). Ad ognuno dei confratelli quindi viene consegnata una fava e un cece. Espletata la votazione la lista ottiene 31 fave e 6 ceci, risultando così eletti:

Priore : Marino Francesco

1° Assistente: Scavello Antonio

Segretario : Benevento Giuseppe                                                                    

Cassiere : Sicilia Luigi                                                                                                    

Consiglieri :   Bonanno Luigi , Cava Salvatore ,Mangone Salvatore e Tridico Giovanni                       

Revisori dei conti :  Ionfrida Teodoro, Marino Domenico  e  Parrotta Cataldo 

Sagrestano :  Greco Gabriele                                                                                                                

Padre dei novizi :  Gentile Pietro                                                                                                       

Campanaro :  Rocca Francesco                                                                                                      

Guardiani dei fondi :  Bonanno Domenico e Manfredi Francesco

Padre Spirituale della Confraternita Maria Santissima di Costantinopoli: Sac. Don Salvatore Spataro.

Alla fine il confratello più anziano Lorenzo Ventimiglia redige il verbale che viene sottoscritto dai presenti e l’assemblea viene  sciolta.

Campana 23 gennaio 2009

Benevento Giuseppe

Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:):grin;)8):p:roll:eek:upset:zzz:sigh:?:cry
:(:x
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.25 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."